La "scelta religiosa" e l'attenzione alla "questione politica"

Continuano gli articoli sul 150° dell'Ac pubblicati il venerdì sul quotidiano Avvenire.

Venerdì 2 giugno, a pag 22, a firma di Raffele Cananzi, si può leggere una bella riflessione sulla scelta religiosa. Il titolo è: La "scelta religiosa" e l'attenzione alla "questione politica"

... La natura ecclesiale dell’Azione cattolica italiana rende in qualche modo consequenziale il fatto che l’associazione, nei suoi centocinquant’anni di storia, abbia compiuto e attuato in modo permanente una “scelta religiosa”. Questa elementare considerazione potrebbe far nascere un duplice interrogativo: perché se ne parla come di una peculiarità posta in discussione? Come si concilia questa singolare scelta con l’esplicito invito di papa Francesco, nel discorso rivolto all’Ac il 30 aprile in piazza S. Pietro, di porre particolare attenzione alla “questione politica” in Italia e di impegnarsi in questo delicato e importante settore dell’attività umana?... (continua a leggere scaricando il Pdf)

 

Ricordiamo che i soci di Ac potranno fruire gratuitamente per sei mesi di Avvenire digitale. Il Centro nazionale dell’associazione sta inviando ai soci, attraverso una mail, le modalità per aderire all’iniziativa.

Chi non riceverà la lettera può aderire all’iniziativa scrivendo a promozione@azionecattolica.it

Con il patrocinio di

Regione Lazio Città Metropolitana di Roma Capitale Roma