150 anni in Azione

Giovedì, 7 Dicembre 2017 to Domenica, 10 Dicembre 2017
Siate viandanti della fede, per incontrare tutti, accogliere tutti, ascoltare tutti, abbracciare tutti.

L'Azione Cattolica di San Zenone V.M. festeggia il suo compleanno assieme all'Azione Cattolica nazionale il prossimo 8 dicembre. Si tratta di un anniversario speciale, 150 anni, e lo è anche per la nostra associazione parrocchiale poiché le fonti storiche raccolte in collaborazione con l'archivio diocesano ci dicono che la sua nascita risale a fine '800 (forse 1882-1883), facendone l'associazione più vecchia di tutta la diocesi di Treviso assieme ad Asolo.

L'occasione è speciale e per questo il consiglio dell'Azione Cattolica di San Zenone V.M. ha deciso di festeggiare questo anniversario con degli eventi speciali:

- giovedì 7 dicembre ore 20:45: veglia di preghiera per affidare la comunità e i festeggiamenti al Signore (chiesa parrocchiale)

- venerdì 8 dicembre
  - ore 10:00: messa dell'Immacolata madre dell'Azione Cattolica (chiesa parrocchiale)

  - ore 12:30: pranzo aperto a tutta la comunità (centro parocchiale)

  - ore 20:45: concerto dei New Generation Gospel Crew con eventuale ricavato destinato alle missioni sostenute dal "gruppo presepisti" e "Amici delle missioni" (chiesa parrocchiale)

- sabato 9 dicembre ore 20:45: incontro di riflessione dal titolo "Cristiani in uscita", come essere cristiani in un tempo che ci spinge a chiuderci in noi stessi, interverranno Maurizio ed Elisabetta Caldato e Stefano Zoccarato (centro parocchiale)

- domenica 10 dicembre ore 14:00: caccia al tesoro e altri giochi per i più piccoli e dai 15 anni in su torneo di calcio (centro parrocchiale e campo dietro la chiesa)

 

Il motivo di questi festeggiamenti non vuole essere assolutamente autocelebrativo anzi, proprio come da vocazione dell'associazione, vogliono essere dei momenti durante i quali l'Azione Cattolica si mette al servizio della comunità. Non a caso tutto ciò che viene proposto è aperto all'intera parrocchia e a chi lo desidera, perfino il pranzo associativo che tradizionalmente veniva preparato solo per gli associati.

Per di più, durante il mese di novembre gli aderenti maggiorenni, ed in particolare gli educatori dei vari settori, busseranno a tutte le porte dei parrocchiani, credenti e non, per portare l'invito personalmente. Questo gesto che richiede un notevole sforzo organizzativo da parte degli aderenti vuole essere un segno di desiderio dell'associazione di incontrare tutti (vedi sottotitolo della locandina allegata), oltre che un modo semplice ma concreto per portare la Buona Novella del Vangelo.

Materiali utili: 
AllegatoDimensione
Programma dettagliato dei festeggiamenti3.52 MB

Luogo

Con il patrocinio di

Regione Lazio Città Metropolitana di Roma Capitale Roma