La vita di Carlo Carretto, innamorato di Dio e della Chiesa

Continuano gli articoli sul 150° dell'Ac pubblicati il venerdì sul quotidiano Avvenire.

Venerdì 23 giugno, a pag 21, a firma di fratel Gian Carlo Sibilia, un bel ritratto di Carlo Carretto. Il titolo è: La vita di Carlo Carretto, inammorato di Dio e della Chiesa

... La visione di Chiesa di fratel Carlo non è «misticheggiante », ma sviluppata a partire dai vescovi ai quali attraverso il Padre consacrerà la vita al momento di emettere i voti perpetui in Fraternità per una continua preghiera di intercessione. Dominava sempre in Carretto una visione sacramentale della Chiesa senza infingimenti e connivenza con il potere, vista realisticamente come luogo della fedeltà di Dio, ma anche come luogo della tentazione.. .... (continua a leggere scaricando il Pdf)

 

Ricordiamo che i soci di Ac potranno fruire gratuitamente per sei mesi di Avvenire digitale. Il Centro nazionale dell’associazione ha inviato ai soci, attraverso una mail, le modalità per aderire all’iniziativa.

Chi non ha ricevuto la lettera può aderire all’iniziativa scrivendo a promozione@azionecattolica.it

Con il patrocinio di

Regione Lazio Città Metropolitana di Roma Capitale Roma